04 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > News

Raffaele Pinzani :"La mia rosa me la tengo stretta"

21-11-2020 16:30 - News
I biancazzurri a seguito della positività riscontrata di un tesserato, hanno sospeso l’attività e i componenti del gruppo calciatori si trova in quarantena.
Al portale 0574 tempo di sport è intervenuto il nostro direttore sportivo Raffaele Pinzani.
“Nella giornata di lunedì i giocatori verranno sottoposti a tampone – spiega Pinzani – e nella speranza di non trovare delle sorprese potremo tornare ad allenarsi molto probabilmente da mercoledì. La partita di domenica con il Ghiviborgo non si sarebbe probabilmente giocata ugualmente perchè nella squadra della Garfagnana a quanto ci risulta ci sono ancora dei positivi. Sapevamo quando abbiamo cominciato il campionato che il percorso non sarebbe stato facile a causa del coronavirus e speriamo di portarla in fondo, ma servono linee guida precise”.

Dalla Lega Nazionale Dilettanti qualcosa si sta muovendo con l’aggiornamento del protocollo per l’attività dilettantistica di rilievo nazionale. La proposta d’integrazione del protocollo è al vaglio della dalla commissione medico scientifica della FIGC.
” Aspettiamo la comunicazione della Lega nei primi giorni della prossima settimana – spiega il direttore sportivo – la direzione è quella di produrre i tamponi rapidi che hanno un costo diverso e ragionevolmente speriamo di avere questo nuovo protocollo la prossima settimana. I positivi vanno in quarantena e i negativi continuano ad allenarsi. Però in maniera contestuale bisogna decidere un numero entro il quale si può continuare l’attività agonistica e questo aspetto diventa fondamentale. Definire un numero dei positivi entro il quale si può giocare e oltre quel numero poter chiedere il rinvio. Solo su queste basi possiamo ragionevolmente pensare di andare avanti”.
La Lnd ha ufficializzato che anche domenica 29 novembre sarà utilizzata per far svolgere i recuperi e ha fissato la data del 6 dicembre per la ripresa regolare del campionato con le partite della settima giornata che avrebbero dovuto disputarsi lo scorso 8 novembre.
” Finalmente potremo tornare a parlare di calcio giocato – prosegue Pinzani – se nel frattempo la Lega avra dato delle linee guida come tutti ci auspichiamo, il 6 dicembre giocheremo in casa con il Lentigione, visto che i nostri recuperi sono stati rimandati a data da destinarsi”.
Un altro aspetto che abbiamo analizzato con il direttore sportivo laniero è quello del mercato invernale dilettanti che secondo le date indicate dovrebbe tenersi dal 1 al 15 dicembre, ma in questa particolare situazione diventa un assurdità considerando che i dilettanti sono fermi e la serie D ha visto quasi più partite rinviate che giocate.
” Questo è un aspetto da evidenziare perchè non è possibile aprire il mercato tra poco più di una settimana – continua il direttore sportivo biancazzurro – la serie D sta continuando a giocare essendo parificata ai campionati professionistici e se la serie D è parificata per tanti aspetti ai professionisti, dovrebbe esserlo anche per quanto riguarda il mercato spostandolo a gennaio. Spero in una scelta di buon senso perchè non è serio e onesto parlare di mercato quando abbiamo giocato solo quattro partite. Inoltre voglio rimarcare come il calcio mercato di serie C e D spesso interagiscono e differenziarlo non ha senso. Avere il mercato a gennaio dopo poter aver giocato altre 5-6 partite si possono fare delle valutazioni, anche se io non cambierei la nostra rosa con nessuno”.

web design Studio Activa - info@studioactiva.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio