13 Dicembre 2018
percorso: Home

Procedura accesso striscioni allo stadio

Procedura accesso striscioni allo Stadio Comunale Lungobisenzio
In osservanza alla vigente legislazione pubblichiamo di seguito tutte le procedure necessarie per l’accesso degli striscioni e delle coreografie all’interno dello stadio Comunale Lungobisenzio:
1 - compilare in ogni loro parte in modo chiaro e leggibile la seguente documentazione :
a) RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE
b) MODULO “ A “ per le richieste relative a striscioni
c) MODULO “ B “ per le richieste relative a coreografie

2 - allegare la seguente certificazione (almeno una delle tre indicate ):
a) dichiarazione di conformità a firma del produttore
b) omologazione prototipo
c) certificato di prova

3 - inviare il modulo debitamente compilato a partire dalle ore 9.00 del 10° (decimo) giorno lavorativo precedente la data in cui si terrà l’evento sportivo ed entro le ore 18.00 del 8° (ottavo) giorno lavorativo precedente la data dell’evento stesso:
a) via fax (0574 596645)
b) via e-mail: info@acprato.it

4 - tutte le richieste complete e che risponderanno ai requisiti previsti dalle nuove normative (vedi modulistica) saranno sottoposte a cura di AC PRATO S.p.A. all’approvazione del Dirigente del G.O.S. (Gruppo Operativo di Sicurezza), Funzionario della Questura di Prato, il 6° (sesto) giorno lavorativo antecedente la gara;

5 - le richieste che avranno ottenuto il nulla osta, e pertanto solo in quel momento accettate, riceveranno la conferma di accredito che verrà inviata da AC PRATO S.p.A tramite e-mail o fax il 5° (quinto) giorno lavorativo antecedente la manifestazione sportiva. AC PRATO S.p.A si riserva di accettare le domande pervenute rispettando l’ordine di ricevimento/presentazione, fino ad esaurimento dei moduli disponibili;

6 - i titolari/responsabili dello striscione/coreografia dovranno presentarsi, il giorno della gara, entro e non oltre 1 ora dall’apertura al pubblico dello stadio, al varco di prefiltraggio prospiciente l’ingresso , muniti della copia di conferma di accredito e della documentazione inviata. Il mancato rispetto di tale termine precluderà l’ingresso dello striscione/coreografia nello stadio.

7 - i titolari/responsabili dello striscione/coreografia saranno accompagnati dagli steward incaricati nel punto corrispondente allo spazio/modulo assegnato;

8 - al termine della gara lo striscione e/o la coreografia (se riutilizzabile) dovranno essere rimossi e, ove richiesto dal personale incaricato o anche attraverso il sistema di comunicazione audio dello stadio ripresentato integralmente presso l’ingresso

Norme da considerare attentamente per la presentazione di richieste atte a collocare striscioni e/o allestire una coreografia

È SEMPRE AUTORIZZATA
• l’introduzione e l’esposizione di bandiere, sciarpe, coccarde, cappellini, spallette, magliette ripo rtanti solo i colori sociali della propria squadra nonché oggettistica di folklore che, per intrinseca conformazione, non può impropriamente essere utilizzata quale corpo contundente;
• l’introduzione e l’esposizione di bandiere nazionali degli stati che sono rappresentati in campo.

E’ SEMPRE VIETATA
• l’introduzione e l’esposizione di striscioni dal contenuto violento, ingiurioso o, comunque, vietato dalle vigenti normative (espressioni di razzismo, di antisemitismo, di vilipendio ecc.);
• l’introduzione e l’utilizzo di tamburi, megafoni ed altri mezzi di diffusione sonora;
• l’introduzione di qualsiasi altro materiale assimilabile a quanto precedentemente indicato, compreso quello destinato alle coreografie (fatta salva l’espressa autorizzazione);
• l’esposizione di materiale che per dimensione ostacoli la visibilità ad altri tifosi;
• l’introduzione di materiale, anche se autorizzato, dopo l’apertura al pubblico dei cancelli di accesso allo stadio;
• l’introduzione di materiale ritenuto pericoloso per la pubblica incolumità e per la sicurezza antincendio.

PUÒ ESSERE AUTORIZZATA
• Nel limite stabilito dalla società sportiva (AC PRATO S.p.A), l’introduzione e l’esposizione di striscioni contenenti scritte a sostegno della propria squadra in occasione della gara in programma;
• nel limite stabilito dalla società sportiva (AC PRATO S.p.A) l’introduzione e l’utilizzo dei materiali necessari per le coreografie.

PERTANTO:
a) Compilare il modulo di richiesta in ogni sua parte in modo chiaro e leggibile.
b) Corredarlo da tutte le informazioni anagrafiche richieste.
c) Indicare i contenuti (striscioni) o/e descrizione e tempistiche (coreografie); le richieste riguardanti striscioni e/o coreografie riportanti messaggi pubblicitari o ad essi assimilabili (loghi, nomi di aziende, ecc.) non saranno accettate dalla società sportiva. Parimenti non saranno accettate richieste relative ad installazione di striscioni lungo la recinzione vetrata separante la zona spettatori da quella di gioco.
d) Specificare dimensioni, materiali utilizzati, contenuti e grafiche.
e) Allegare certificazioni documentanti che dall’uso dei materiali, dall’esposizione degli striscioni o dall’esecuzione delle coreografie, non sussistano motivi ostativi sotto il profilo della salvaguardia della pubblica incolumità e della sicurezza antincendio (in caso di coreografia deve essere compresa adeguata certificazione rilasciata dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Prato.)
f) Allegare documentazione fotografica.
g) Essere consapevole che, nel caso di gruppo organizzato, se all’interno di esso siano presenti una o più persone soggette a divieto d’accesso agli impianti sportivi non potrà/potranno essere autorizzato l’ingresso e l’esposizione dello/gli striscione/i o del materiale per la coreografia. A tale proposito si ricorda che la responsabilità di tale riscontri ricade sulla persona richiedente.
h) Presentarsi entro i termini previsti (1 ora dall’apertura al pubblico dello stadio).
i) Avere con se il nulla osta oltre alla copia della documentazione completa.
j) Seguire le indicazioni degli steward per il posizionamento corretto dello striscione nella posizione assegnata.
k) Rimuovere al termine della gara lo striscione.
l) Ripresentare lo striscione all’ingresso solo se richiesto specificatamente dall’
autorità di Pubblica Sicurezza, anche attraverso l’impianto audio dello stadio.
m) Per le bandiere (drappo di forma rettangolare attaccato per uno dei lati più corti, ad un’asta, quest’ultima seconsentita dalla normativa vigente) riportanti solo ed esclus
ivamente i colori sociali della propria squadra e quelle degli stati rappresentati in campo non è necessaria l’autorizzazione.

Trasferte
Per le trasferte dovranno essere applicate le procedure indicate dalla Società ospitante

Scouting
Riempi il modulo sottostante per richiedere informazioni e/o per inviare una segnalazione.
Un nostro incaricato ti risponderà il prima possibile.
Grazie.
I campi in grassetto sono obbligatori.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio


[]

web design Studio Activa - info@studioactiva.it
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio