Olbia Calcio - Ac Prato: 1-1

14-04-2018 16:20 -

Campionato Nazionale Serie C - 2017/18 - Girone A
XXXV giornata - XVI di ritorno

Olbia Calcio: 1
Ac Prato: 1
OLBIA CALCIO: 1 Aresti, 2 Pinna, 5 Dametto, 6 Iotti, 7 Murgia, 10 Ragatzu, 13 Pennington (35´st 16 Vispo), 18 Silenzi, (26´st 27 Mossa), 19 Biancu, 20 Muroni, 23 Cotali.
A disposizione: 22 Van der Want, 3 Manca, 14 Pisano, 15 Oliveira, 21 Feola, 24 Choe, 26 Delvecchio.
Allenatore: Bernardo Mereu.
AC PRATO: 22 Alastra, 5 Martinelli (33´pt 24 Coccolo), 7 Ceccarelli (17´st 26 Orlando), 8 Gargiulo, 10 Piscitella, 15 Cistana, 17 Guglielmelli (17´st 6 Bonetto), 19 Bertoli (39´st 23 Ghidotti), 21 Fantacci, 30 Akammadu (40´st 11 Liurni), 32 Casale.
A disposizione: 1 Sarr, 4 Colli, 18 Rozzi, 20 Zucchetti, 29 Giannini, 33 Kouassi.
Allenatore: Pasquale Catalano.
MARCATORI: Ceccarelli 46´pt (Rig.); 11´st Iotti.
ARBITRO: Davide Moriconi di Roma 2.
ASSISTENTI: Francesco Rizzotto di Roma 2 e Amir Salama di Ostia Lido.
AMMONITI: 5´st Akammadu; 27´st Cistana; 33´st Coccolo (P).
NOTE: condizioni meteorologiche: variabile; condizioni del terreno di gioco: discrete; tasso di umidità: 69%. Corner: 5-4. Recupero: 1´pt; 4´st.

Diretta testuale

11´ Prato pericoloso: Akammadu sfrutta una indecisione in fase di impostazione dell´Olbia, s´invola sulla destra e calcia sul primo palo. Aresti è attento e devia in corner

20´ Prato in avanti con Fantacci che raggiunge il fondo sulla sinistra e mette sul secondo palo per Ceccarelli che fa la torre quasi sulla linea del fondo per Akammadu anticipato dai difensori dell´Olbia in buona posizione

22´ Destro di Murgia dal limite: Alastra si distende in tuffo in corner

23´ Olbia al tiro con Ragatzu su assist di Silenzi. Conclusione strozzata e facile preda di Alastra

33´ Sostituzione per il Prato: Coccolo per Martinelli

37´ Occasione per l´Olbia: Pennington riceve palla in area e calcia in diagonale di sinistro sul fondo

45´ Rigore per il Prato: Cotali tocca col braccio sul cross di Ceccarelli dalla destra

46´ Prato in vantaggio: Ceccarelli realizza dagli undici metri. Undicesimo centro per l´attaccante biancazzurro

Secondo tempo

1´ Miracolo di Aresti. L´estremo difensore dell´Olbia devia in angolo col piede un tiro da distanza ravvicinata sul primo palo di Fantacci servito da Piscitella

5´ Ammonito: Akammadu

11´ Pareggio dell´Olbia: Iotti sigla di testa su una respinta corta di Alastra con i pugni sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Ragatzu dalla sinistra

13´ Annullato gol in fuorigioco a Dametto sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Ragatzu

16´ Olbia vicina al secondo gol in due occasioni sempre con Silenzi: l´attaccante prima si fa respingere da Alastra il tiro di testa da distanza ravvicinata su cross di Ragatzu, poi colpisce in pieno la traversa sulla ribattuta

17´ Sostituzione per il Prato: Orlando per Ceccarelli e Bonetto per Guglielmelli

26´ Sostituzione per l´Olbia: Mossa per Silenzi

27´ Ammonito: Cistana

30´ Grande intervento di Alastra che vola su un colpo di tacco di Iotti in inserimento sul primo palo sugli sviluppi di un corner battuto da Ragatzu

33´ Ammonito: Coccolo

35´ Sostituzione per l´Olbia: Vispo per Pennington

36´ Traversa di Ragatzu su calcio di punizione

39´ Sostituzione per il Prato: Ghidotti per Bertoli

40´ Sostituzione per il Prato: Liurni per Akammadu