Grande successo a favore del gruppo "Stremao" di Prato

16-02-2017 17:10 -

PRATO – In tanti hanno voluto lasciare il proprio contributo oggi pomeriggio per il Gruppo "Stremao" di Prato. Dai giocatori della Prima Squadra, agli Sponsor insieme alle persone che sono accorse per assistere alla consueta partitella infrasettimanale in famiglia dei biancazzurri, tutti hanno fatto un´offerta per aiutare appunto le famiglie più bisognose della città laniera. L´asta benefica ha riguardato gli ultimi capi e prodotti realizzati dagli Sponsor, rimasti invenduti fino ad oggi, fra cui magliette e giubbotti ed è stara organizzata da Orgoglio Pratese e da Officine Sportive, insieme agli Sponsor principali dei lanieri.

Gruppo "Stremao" – Nato circa tre mesi fa dalla volontà dei due compagni e fidanzati Mauro e Francesca, inizialmente il gruppo, formato soltanto da alcuni amici, ha aiutato le famiglie di Norcia colpite dal recente sisma con la raccolta degli alimenti. Come "contenitore" i due ragazzi hanno utilizzato il garage di casa.

In seguito il gruppo di Facebook presente appunto alla pagina "Stremao", ha deciso di attivarsi sul territorio pratese. L´obiettivo è stato quello di aiutare le famiglie in difficoltà, dopo aver toccato con mano la realtà di una signora in particolare, che si è definita "stremaa" (stremata), perché senza i soldi necessari per mangiare e quindi bisognosa di aiuto.

Da qui, oltre a nascere il nome del gruppo chiamato appunto "Stremao" (stremato) con la particolare pronuncia alla "pratese" senza t, le persone che hanno voluto dare il proprio contributo si sono moltiplicate, facendo decollare l´iniziativa da 100 a circa 3200 partecipanti. Attualmente, grazie ai più attivi vengono aiutate 11 famiglie e molti ragazzi giovani senza lavoro con avvisi di sfratto.



Fonte: Nicola Picconi - Responsabile Area Comunicazione Ac Prato