24 Maggio 2018

Campionato Lega Pro 2016-17 - Gir. A

Sabato 25/03/2017 18:30
"Lungobisenzio"
logo AC Prato 1908
logo AS Livorno Calcio 1915
AC Prato 1908
AS Livorno Calcio 1915
1
3
Le due squadre a confronto
AC Prato 1908 AS Livorno Calcio 1915
Ac Prato - As Livorno 1-3
26-03-2017
AC PRATO: 1 Melgrati, 5 Martinelli, 7 Gargiulo, 9 Moncini, 10 Tavano (18´st 31 De Marchi), 11 Di Molfetta, 16 Ceccarelli (1´st 40 Piscitella), 20 Checchin, 23 Ghidotti (30´st 2 Catacchini), 29 Tomi, 30 Marzorati.
A disposizione: 33 Layeni, 6 Romano, 8 Carcuro, 14 Danese, 19 Malotti, 26 Benucci, 32 Beduschi.
Allenatore: Francesco Monaco.
AS LIVORNO: 30 Mazzoni, 4 Benassi, 5 Borghese, 6 Gasbarro, 7 Valiani, 8 Luci, 16 Galli (1´st 2 Toninelli), 18 Maritato, 23 Venitucci (11´st 14 Marchi), 29 Murilo (32´st 10 Vantaggiato), 38 Franco.
A disposizione: 22 Vono, 15 Gemmi, 17 Ferchichi, 19 Morelli, 20 Dell´Agnello, 27 Calil.
Allenatore: Claudio Foscarini.
MARCATORI: 33´pt Gabarro; 41´pt Galli; 46´pt Tavano; 14´st Luci.
ARBITRO: Alessandro Chindemi di Viterbo.
ASSISTENTI: Ylenia D´Alia di Trapani e Pietro Lattanzi di Milano.
NOTE: condizioni meteorologiche: variabile; condizioni del terreno di gioco: buone; tasso di umidità: 46%. Ammoniti: 25´pt Galli; 36´pt Venitucci; 47´st Mazzoni (L). Corner: 5-4. Recupero: 1´pt; 3´st.

Diretta Testuale

3´ Tiro cross di Tomi pericoloso sul fondo. La sfera finisce a poca distanza dal secondo palo.

15´ Prato pericoloso: Tavano imbeccato in verticale prova il tiro ad incrociare, la palla viene sporcata dalla difesa amaranto e Galli devia in corner.

19´ Livorno pericoloso: tiro di Luci dal limite deviato in corner dalla difesa biancazzurra a poca distanza dal palo.

25´ Ammonito: Galli.

27´ Cross dalla destra per Moncini che da buona posizione su una palla veloce manca per poco l´aggancio e non riesce a concludere.

29´ Di Molfetta per la conclusione di Checchin che col destro dalla distanza sfiora il palo.

32´ Melgrati devia in corner un cross insidioso di Benassi.

33´ Livorno in vantaggio con un colpo di testa di Gasbarro sugli sviluppi di un calcio di punizione.

36´ Ammonito: Venitucci.

37´ Punizione fortissima da circa 35 metri di Tomi, Mazzoni non trattiene e Martinelli colpisce l´esterno della rete in spaccata sulla respinta.

41´ Raddoppio del Livorno: Gol bellissimo con un gran tiro ad incrociare di Galli al limite.

46´ Il Prato accorcia le distanze: Tavano sigla allo scadere del primo tempo. Il numero 10 sfrutta un´indecisione della difesa amaranto, la supera in velocità e piazza il pallone nel sette.

Secondo Tempo

1´ Sostituzione per il Prato e per il Livorno: Piscitella per Ceccarelli e Toninelli per Galli.

7´ Conclusione dalla distanza di Gargiulo. Palla sul fondo.

8´ Marzorati in corner su un bel tiro di Valiano servito da Murilo.

11´ Sostituzione per il Livorno: Marchi per Venitucci.

12´ Piscitella mette in mezzo dalla sinistra per Tavano che conclude al volo sul fondo.

14´ Terzo gol di Livorno: Luci recupera palla sugli sviluppi di un corner e conclude sul palo opposto da distanza ravvicinata.

18´ Sostituzione per il Prato: De Marchi per Tavano.

26´ Luci calcia da buona posizione, Melgrati blocca la sfera. Sull´azione successiva, Di Molfetta supera in slalom il diretto avversario in area di rigore, ma calcia sul fondo.

30´ Sostituzione per il Prato: Catacchini per Ghidotti.

32´ Sostituzione per il Livorno: Vantaggiato per Murilo.

36´ Piscitella si libera di due avversari, calcia dopo essere entrato in area e il suo tiro viene deviato in corner.

47´ Ammonito: Mazzoni.

icona relativa a documento con estensione png [La formazione iniziale]
Dimensione: 644,98 KB
La formazione iniziale di Prato-Livorno
[]

web design Studio Activa - info@studioactiva.it
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio