30 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News

Il Prato conquista la salvezza

27-05-2012 20:14 - News
Campionato Nazionale Lega Pro Prima Divisione Girone B
Playout - Gara di ritorno
(Andata: 1-0)


Prato: 1
Piacenza: 0

PRATO: Layeni, Dametto, De Agostini, Corvesi, Ghinassi, Lamma, Manucci, Cavagna (46´st Sacenti), Napoli (44´st Benedetti), Pisanu (29´st Gazo), Silva Reis. A disposizione: D´Oria, Varutti, Costantini, Morante.
Allenatore: Vincenzo Esposito
PIACENZA: Ivanov, Marchi, Visconti, Piccinni, Bini, Giorgi, Volpe, Pani, Giovio (2´st Rodriguez), Bombagi (26´st Gavilan), Foglia (12´st Lussardi). A disposizione: Stocchi, Avogadri, Campagna, Silva.
Allenatore: Francesco Monaco.
MARCATORE: 2´st Napoli.
ARBITRO: Andrea Merlino di Udine.
ASSISTENTI: Francesco Boz di Aosta e Matteo Bottegoni di Terni.
QUARTO UOMO: Manuele Verdenelli di Foligno.
NOTE: condizioni meteorologiche: variabile, alto tasso di umidità, caldo; condizioni del terreno di gioco: buone. Ammoniti: Marchi, Bini, Piccinni e Giorgi (Pc); Cavagna e Corvesi (Po). Recupero: 1´pt; 4´pt. Spettatori 1878 per un incasso totale di 19810 euro.

PRATO - Alla fine a trionfare è il vecchio cuore biancazzurro. Il Prato conquista la salvezza, superando al Lungobisenzio per 1-0 il Piacenza, grazie ad un gol di Aiman Napoli, siglato al 2´ della ripresa. Retrocessione scongiurata in virtù della somma dei due risultati (gara 1 e gara 2) che determinano il pareggio finale fra le due formazioni (la partita d´andata era terminata 1-0 in favore degli emiliani) e che premia quindi quella laniera in virtù del miglior piazzamento nella griglia playout.
Una vittoria, quella odierna, che rappresenta la sintesi ed il giusto compimento di un finale di stagione che ha visto Lamma e compagni stringere i denti fino alla fine senza mai mollare. Il Prato rimane dunque in Prima Divisione. Al Lungobisenzio l´apoteosi e la gioia per un successo di grande valore.
CRONACA - Il Piacenza assume un atteggiamento guardingo, cercando di chiudere gli spazi al Prato e di ripartire in contropiede. Sono i biancazzurri a confezionare la prima occasione. Al 15´ Silva Reis ben imbeccato da Pisanu calcia di esterno a lato da buona posizione. Al 18´ la risposta degli emiliani. Giovio stacca solo di testa a pochi passi dalla porta difesa da Layeni su cross di Foglia. L´incornata finisce alta sopra la traversa. La partita prosegue senza grossi colpi di scena, la posta in palio è alta ed entrambe le formazioni non costruiscono occasioni degne di nota. Nella ripresa il gol salvezza. Passano appena due minuti ed Aiman Napoli liberato sulla sinistra da una giocata deliziosa di Silva Reis, prende in contro tempo Ivanov con un piatto al volo chirurgico di destro e piazza in rete nell´angolino dove il portiere non può mai arrivare (per l´ex giocatore della Primavera dell´Inter il primo gol in stagione). Da qui alla fine il Piacenza cerca l´assalto finale, mentre i lanieri difendono il risultato con i denti senza correre quasi mai pericoli, tranne al 40´ quando Cavagna è provvidenziale salvando il risultato con un colpo di testa a liberare dalla linea di porta, una precedente incornata di Bini sugli sviluppi di un corner. La gara termina sull´1-0. Per il Prato è la salvezza e la festa può cominciare.



Fonte: Nicola Picconi

web design Studio Activa - info@studioactiva.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio