IN DIRETTA aggiornata al 18:54:59
AS Livorno - AC Prato
Campionato Nazionale Serie C 2017-18
Finisce la gara. Prato sconfitto a Livorno 2-0
48´
Martinelli impegna in corner Mazzoni con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner battuto da Liurni
Sostituzione
46´
Sostituzione per il Livorno: Marchi per Gasbarro
46´
Tchanturia conclude ad incrociare dalla sinistra e guadagna un corner
Sostituzione
42´
Sostituzione per il Prato: Cecchi per Piscitella
Sostituzione
41´
Doppia sostituzione per il Livorno: Gemmi per Luci e Pérez per Doumbia
Ammoninzione
39´
Badan
34´
Marini ci prova con una gran botta dalla distanza. Mazzoni blocca in due tempi
Ammoninzione
31´
Valiani
Sostituzione
30´
Sostituzione per il Prato: Rozzi per Guglielmelli
Sostituzione
29´
Sostituzione per il Livorno: Murilo per Maiorino
goal subito
28´
Raddoppio del Livorno: Vantaggiato riceve palla sulla destra e supera Sarr dopo essersi ritrovato a tu per tu con l´estremo difensore biancazzurro
24´
Livorno pericoloso: Doumbia riceve palla sulla sinistra, si accentra e calcia dal limite col destro. Conclusione ad incrociare e fuori di poco
Ammoninzione
21´
Liurni
Sostituzione
18´
Doppia sostituzione per il Prato: Tchanturia per Ghidotti e Badan per Seminara
goal subito
Livorno in vantaggio: Seminara sigla un autogol di testa nel tentativo di anticipare Vantaggiato dopo un cross dalla sinistra di Maiorino
Punizione insidiosa di Liurni dalla trequarti sinistra. Il pallone rimbalza velocemente in area e si perde di poco alla sinistra della porta difesa da Mazzoni
Riprende la gara
Finisce il primo tempo sul parziale di 0-0
Ammoninzione
43´
Martinelli
42´
Vantaggiato sfiora la traversa in acrobazia su un cross dalla sinistra con un tiro ad incrociare
41´
Sarr compie due miracoli: prima su una conclusione a botta sicura di Vantaggiato da dentro l´area di rigore deviando il tiro, poi sulla respinta di Doumbia in uscita bloccando la sfera
36´
Prato pericoloso: Liurni pesca su calcio di punizione con una palla tesa la testa di Martinelli che incrocia di poco a lato
35´
Bell´azione di Marini sulla sinistra che sfrutta un passaggio di Seminara. Il cross del numero 15 del Prato non trova per poco la testa di Fantacci in area di rigore
32´
Demoleon allontana un cross di Luci dalla destra dopo un´uscita coraggiosa, ma da rivedere di Sarr
29´
Sarr è strepitoso e devia in corner una gran botta di Valiani indirizzata nel sette
26´
Sarr esce coraggiosamente di pugno su un cross provenienti dalla tre quarti sinistra. La sfera viene poi allontanata dalla retroguardia del Prato
25´
Conclusione di destro dal limite di Franco. Sarr si distende e blocca senza problemi
23´
Prato in avanti con Bonetto che sfrutta un errore della difesa amaranto e serve l´accorrente Fantacci. Il tiro del numero 21 del Prato però è fuori misura e favorisce il recupero della difesa del Livorno
14´
Livorno insidioso con due cross dalla destra, prima di Doumbia respinto in tuffo da Sarr, poi di Pedrelli allontanato di testa da Martinelli
11´
Miracolo di Sarr che devia con i piedi una conclusione a botta sicura di Doumbia smarcato pericolosamente in area di rigore su cross dalla sinistra di Valiani
Livorno pericoloso su schema di calcio di punizione: Franco pesca Maiorino che si libera e calcia a rete dal limite. Sarr devia in corner con un colpo di reni. Sugli sviluppi del calcio d´angolo Bruno calcia fuori di sinistro da buona posizione
Kick Off!
Squadre in campo: Livorno in maglia amaranto, pantaloncini bianchi e calzettoni amaranto. Prato in maglia bianca. pantaloncini azzurri e calzini bianchi
AS Livorno
LIVORNO CALCIO:
22 Mazzoni, 3 Franco, 6 Gasbarro, 7 Valiani, 8 Luci, 9 Pedrelli, 10 Vantaggiato, 19 Morelli, 20 Maiorino, 24 Doumbia, 55 Bruno. A disposizione: 1 Pulidori, 2 Hadziosmanovic, 4 Giandonati, 5 Borghese, 11 Mendes, 14 Marchi, 15 Gemmi, 17 Baumgartner, 18 Pérez, 23 Montini, 27 Ponce, 30 Zhikov, Allenatore: Andrea Sottil.
Prato
AC PRATO:
1 Sarr, 3 Seminara, 5 Martinelli, 6 Bonetto, 10 Piscitella, 11 Liurni, 15 Marini, 17 Guglielmelli, 20 Demoleon, 21 Fantacci, 23 Ghidotti. A disposizione: 22 Alastra, 13 Cecchi, 14 Calzolai, 16 De Simone, 18 Rozzi, 24 Badan, 25 Tchanturia, 29 Giannini. Allenatore: Pasquale Catalano.
ARBITRO:
Alberto Santoro di Messina.
ASSISTENTI:
Vincenzo Madonia e Matteo Guddo, entrambi di Palermo.
NOTE:
gara in notturna; condizioni del terreno di gioco: buone; tasso di umidità: 79%.